Riunione operativa ieri mattina (18 settembre) a Palazzo d’Alì con i vertici della City Green light per il ripristino del sistema di video sorveglianza in città. A presiedere il tavolo di lavoro l’Assessore La Porta, affiancato dal Commissario Bosco e dall’Ispettore Farace della Polizia Municipale. Presenti per la City Green light gli ingegneri Valerio, Galbo, Trimarchi, Ucciardo e il capo cantiere Basirico’.
Durante l’incontro sono stati concordati gli aspetti tecnici contabili e amministrativi per il ripristino, entro l’anno 2019, di 31 telecamere.


Stilata anche una programmazione triennale che prevede la riattivazione totale, di tutto l’impianto cittadino, comprendente 119 telecamere.