Trapani, Operazione antidroga: arrestate 3 persone

Continuano senza sosta le operazioni dei Carabinieri in tutta la Provincia finalizzate al contrasto della detenzione e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella giornata di ieri, 24 ottobre 2019, i Carabinieri della Stazione di Trapani – Borgo Annunziata,  con l’ausilio di una Unità Cinofila del Nucleo Carabinieri di Palermo-Villagrazia, il pastore tedesco Mike, hanno eseguito un mirato servizio di controllo straordinario del territorio, durante il quale hanno tratto in arresto, nella fragranza del reato, DI SALVO Maria Assunta, cl.80, già sottoposta al regime della detenzione domiciliare, suo figlio CROCE Gaspare, cl.98 e il convivente ROCCIA Salvatore, cl. 86, tutti e tre disoccupati e con precedenti di polizia, sequestrando complessivamente kg. 2,380 di sostanza stupefacente del tipo hashish e gr. 3,84 di cocaina.

Nello specifico, ai militari dell’Arma impiegati nei servizi di pattuglia giornalieri, non era sfuggito un sospetto via vai di persone, in qualsiasi orario del giorno e della notte, nei pressi dell’abitazione degli arrestati, per tanto, in conclusione di attività info investigativa, hanno effettuato una serie di perquisizioni, sia personali che domiciliari, che hanno permesso di rinvenire 23 dosi e 27 panetti di hashish e 20 dosi di cocaina.

Lo stupefacente si trovava abilmente occultato nelle borse degli arrestati e in vari punti della casa, in cui erano presenti anche materiale utile per il taglio e il confezionamento delle dosi e un coltellino svizzero con la lama intrisa verosimilmente di sostanza stupefacente. Il tutto è stato immediatamente posto sotto sequestro.       Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati tradotti presso la casa circondariale “Pagliarelli” di Palermo e “Pietro Cerulli” di Trapani, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria competente.