Trapani, Rissa in centro

Serata movimentata nel centro storico di Trapani, ieri sera attorno alle 00.00.

Una lite sarebbe scoppiata, per motivi ancora ignoti, in via crociferi, per poi spostarsi in via magistrale.


Una scazzottata a più riprese che ha visto coinvolte diverse persone, dove ad avere la peggio sarebbe stato un giovane. Da quanto appreso dalla nostra redazione, sembra che un giovane abbia preso una bottiglia di vetro e nel tentativo di colpire, l’avversario, si sia ferito ad una mano perdendo tanto sangue.

I tanti presententi hanno allertato il 113 che si è tempestivamente presentato sul posto, giunta sul posto anche un ambulanza del 118, forse contattata da qualche passante, vista la scia di sangue, ma il giovane ferito ha rifiutato i soccorsi.

La notizia dell’accaduto con il passaparola, come spesso accade, si è trasformata e distorta, questa mattina qualcuno parlava di coltellate, altre di morti. Per fortuna nulla di grave è accaduto, ma forse sarebbe potuto accadere.

Una cosa è certa, diverse sono le liti che ogni settimana si verificano in centro e quasi tutte per futili motivi.

Situazioni per le quali ancora una volta l’appello è rivolto a gran voce alla locale amministrazione e alle forze dell’ordine è di eseguire maggiori e più serrati controlli, attivare sistemi di videosorveglianza e censire tutti gli immobili locati per capire da chi e come vengono utilizzati.