Valderice, Spacciavano sostanze stupefacenti: obbligo di dimora per 3 soggetti

Nella giornata di ieri, 16 novembre 2019, i Carabinieri della Stazione di Valderice, hanno eseguito l’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Tribunale di Trapani, con cui hanno sottoposto alla misura cautelare coercitiva dell’obbligo di dimora nel Comune di Valderice, per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, tre soggetti trapanesi: L.S., cl. 99,   M. G. cl.95 e R.R., cl.97, tutti e tre già gravati da pregiudizi di polizia.

La misura è stata emessa in conclusione di una articolata attività di indagine condotta, nelle ultime settimane, dai militari della citata Stazione che accertava che i soggetti, uno dei quali da circa tre anni mentre gli altri due da poco più di un anno, conducevano nelle piazze di Valderice una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo hashish e marjuana anche a soggetti minorenni.

Le fonti di prova raccolte venivano condivise dalla Autorità Giudiziaria che emetteva le citate misure cautelari coercitive dell’obbligo di dimora nel Comune di Valderice, con permanenza presso le proprie abitazioni dalle ore 20 alle ore 08.