Smaltimento rifiuti, Trapani la tassazione più altra in Sicilia

Secondo una recente indagine sui costi sostenuti dai cittadini per lo smaltimento dei rifiuti in tutti i capoluoghi di provincia, la Tari nell’intera regione – ed in particolare nelle città di Catania e Trapani – avrebbe la più alta tassazione dell’intera penisola.

“Riteniamo che la pressione fiscale che i cittadini delle due province siciliane siano costretti a subire, deve, improrogabilmente, essere rivista al ribasso – afferma l’Avv. Giancarlo Pocorobba, di Konsumer Sicilia – perché insiste in un territorio, probabilmente più di altri, già fortemente colpito da una crisi che sembrerebbe irreversibile”.

“Auspichiamo – continua Pocorobba – che già a partire dal 2020 questo triste podio costituisca un brutto e lontano ricordo, facendo appello al Sindaco e alle forze politiche tutte affinché intervengano con decisione per ridurre un fardello, quale quello della Tari che, insieme ad altri, contribuisce a mettere ulteriormente in ginocchio la già devastata economia locale.