Giuseppe Morfino resta sindaco di Custonaci. Il Cga ha respinto l’appello presentato dal candidato Giuseppe Bica.

Giuseppe Morfino resta sindaco di Custonaci. Il Cga, il Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione Siciliana, si è pronunciato, nella tarda mattinata di oggi, respingendo e dichiarando inammissibile l’appello presentato dal candidato a sindaco Giuseppe Bica dopo che il Tar di Palermo aveva, in primo grado, dato ragione al candidato Giuseppe Morfino, riconoscendo valide le schede annullate durante lo scrutinio in una sola sezione e ribaltando, così, l’esito delle elezioni del maggio 2018. 

Morfino aveva, infatti, presentato ricorso al Tar contro la proclamazione a sindaco di Custonaci di Giuseppe Bica, eletto con un solo voto in più. 

“La decisione del Cga – dice  il sindaco Morfino – ha rispettato la volontà delle cittadine e dei cittadini. Il mio impegno continuerà per il rilancio economico, sociale e culturale di Custonaci. La città – conclude – ha bisogno dell’impegno di tutti, l’auspicio è quello che le forze di maggioranza e di minoranza lavorino per garantire lo sviluppo di Custonaci”.