Orlandina senza scampo contro un’immensa Trapani : Finisce 47-77

Netta vittoria esterna per la 2B Control Trapani che vince il derby siciliano con l’Orlandina Basket per 47-77. Una gara mai in discussione e vinta con merito dai granata. Eccezionale l’approccio degli uomini di coach Daniele Parente dopo l’intervallo lungo: Trapani si trovava avanti di dieci lunghezze e nel terzo quarto, con un parziale di 16-3, ha ampliato il proprio scarto fino ad arrivare a 23 punti di vantaggio. Una vittoria del collettivo con tutti i dieci giocatori della Pallacanestro Trapani a segno.


Orlandina Basket: Johnson 17 (6/14), Lagana 9 (2/6, 0/4), Lucarelli 7 (3/5, 0/2), Kinsey 6 (3/12, 0/3), Mobio 5 (1/5, 0/1), Querci 3 (1/2 da tre), Neri, Donda, Galipó, Ani ne, Bellan ne, Triassi ne.
Allenatore: Marco Sodini.
Assistente: David Sussi.
 
2B Control Trapani: Corbett 22 (5/7, 4/9), Renzi 16 (3/6, 2/5), Palermo 9 (1/2, 2/6), Spizzichini 8 (1/3, 2/6), Mollura 7 (2/2, 1/2), Nwohuocha 4 (1/1), Pianegonda 4 (2/3), Marko Dosen 4 (1/2), Ceparano 2 (1/1, 0/1), Bonacini 1 (0/2 da tre).
Allenatore: Daniele Parente.
Assistente: Fabrizio Canella