Trapani, Le Fatture Eas del 2015 potrebbero essere prescritte

Riceviamo e pubblichiamo nota della Konsumer Sicilia.

“Il problema della fatturazione idrica da parte dell’Eas, ha raggiunto proporzioni preoccupanti nelle famiglie dei cittadini interessati. Presso il nostro sportello, si sono riversati un gran numero di consumatori per resistere alla pretesa dell’ente di ottenere il pagamento di fatture relative all’anno 2015. Nel ribadire che, a nostro avviso, quest’ultime – se non notificate entro il 31 dicembre u.s. – sembrerebbero prescritte alla luce della Legge di bilancio 2018 (che ha ridotto a due anni il termine prescrizionale), si invitano gli interessati al problema a recarsi presso il nostro sportello sito in via Sardegna n. 10 a Erice Casa Santa (tel 3295686776), al fine di verificare la possibilità di contestarle.

La medesima condizione si sta verificando per i consumi relativi all’anno 2016. Avv. Giancarlo Pocorobba, Presidente di Konsumer Sicilia.