Sabato, domenica e lunedì arriva “Giochi d’Inverno – Trapani in… Sport”

Si svolgerà nel weekend al PalaConad di Trapani e terminerà lunedì la manifestazione “Giochi d’Inverno – Trapani in… Sport”. L’evento ha lo scopo di promuovere le discipline sportive “minori”, meno popolari tra i giovani e poco pubblicizzate dai media, ma che svolgono un ruolo importante per migliaia di ragazzi che partecipano alle gare, agli allenamenti con tanto sacrificio, anche delle loro famiglie, senza dimenticare i presidenti ed i dirigenti delle Associazioni Sportive Dilettantistiche che si prodigano per organizzare eventi, tra mille difficoltà a causa della ristrettezza dei mezzi a loro disposizione e della mancanza di sostegno da parte degli Enti.

Il Comune di Trapani, alla cui guida c’è il sindaco Giacomo Tranchida, amministratore attento alle tematiche giovanili, e l’assessore Vincenzo Abbruscato si sono resi disponibili a programmare, assieme all’associazione “Kubo Eventi”, una manifestazione sportiva che da spazio a molteplici discipline dilettantistiche.  Giovani e Sport un binomio indissolubile per la nostra società. Il ruolo che lo sport può ricoprire a livello sociale è sempre più importante e soprattutto un’occasione per confrontarsi su come il settore pubblico e privato possano creare sinergie per far sì che lo sport sia davvero uno strumento di inclusione sociale. Lo sport rappresenta anche un modo attivo per prendersi cura del proprio corpo ma anche della propria salute psico-fisica. Lo sport è infatti un importante antistress che permette di superare le tensioni accumulate ogni giorno attraverso una attività sana e divertente. 

 Tennis da tavolo, braccio di ferro, pattinaggio a rotelle, kick boxing, k1, danze sportive, pole dance e scherma.Le discipline saranno realizzate indoor all’interno del PalaConad. Ad inaugurare la manifestazione saranno i tornei studenteschi di tennis da tavolo, dove saranno coinvolti gli studenti delle scuole medie e superiori a seguire invece si svolgeranno i tornei Federali. A chiudere la giornata sarà invece la prima prova nazionale Coppa Italia di braccio di ferro. Nel mezzo una prova di danza sportiva. Domenica invece ci sarà un meeting di kick boxing e k1, il Trofeo Athena, dedicata ai più piccoli allievi. A fine giornata lo spettacolo dello sport con la pole dance. Il lunedì inizierà con i tornei di scherma, ed una sfilata di pattinatori. A tutti gli atleti partecipanti sarà riconosciuto un ricordo della manifestazione. DichiarazioniGiacomo Tranchida, sindaco di Trapani: “Lo sport, per noi, significa consentire la creazione di un’opportunità, soprattutto quando gli attori principali sono i giovani del nostro territorio. Una città diventa grande non perché ha lo stadio o il palazzetto ma quando riesce a dare un’opportunità ai bambini. Questa è una grande città anche perché c’è una pluralità di associazioni sportive e ricreative”.

 Vincenzo Abbruscato, vicesindaco di Trapani nonché assessore allo Sport: “Dare una mano a questi sport è importante e mi sono prodigato affinché avvenga una diffusione maggiore. Questa iniziativa fa bene al cuore. Il successo di questa manifestazione dipende dagli atleti e il coinvolgimento sarà certo. Questa amministrazione ha voluto fortemente la Consulta delle associazioni e questo crea un confronto anche con il mondo sportivo che è un’ottima unità di misura per far crescere la città e cittadini”.

 Giacomo Mineo, rappresentante della associazione Kubo Eventi: “Abbiamo uno scopo, fare promozione allo sport e dare spazio a quelli che solitamente ne hanno meno. L’obiettivo è promuovere e far conoscere questi sport. Siamo felici di presentare per la prima volta questa manifestazione a Trapani dove saremo nel tempio dello sport indoor, il palazzetto dello sport comunale. Abbiamo organizzato questa manifestazione grazie al supporto dell’Amministrazione comunale di Trapani, alla disponibilità della Pallacanestro Trapani, l’entusiasmo delle società sportive coinvolte e l’aiuto delle aziende che hanno deciso di sponsorizzare l’evento”. Fondamentale l’apporto degli sponsor, amici dello sport, come OnOff di Salvatore Martinez, già presente in molteplici attività di sponsorizzazione, Kia Automondo e il Villaggio Kartibubbo. Preziosa la collaborazione de: Il Soccorso del dottore Aceto che presenzierà con le ambulanze, i volontari della Protezione Civile magistralmente guidati dal signor Caronia e la Società Mediterraneo Medici Sportivi rappresentata dal dottore Francesco Sieli.Si ringraziano altresì le aziende Mazara Gomme, Sinatra e Fontalba. Programma della manifestazione:SABATO 22 Febbraio:

  • Dalle ore 9 alle 13 TENNIS DA TAVOLO Torneo degli studenti (scuole elementari, medie e superiori)
  • Dalle ore 15 alle 19 TENNIS DA TAVOLO Tornei Federali Asd Buseto tennis tavolo
  • BALLI SPORTIVI Magic Dance di Franco Fileccia
  • Dalle ore 19 alle 23 BRACCIO DI FERRO 1° prova coppa Italia nazionale federazione scuole braccio di ferro

DOMENICA 23 Febbraio:

  • Dalle ore 11 alle 19 MEETING KICK BOXING Palestra Athena
  • Dalle ore 11 alle 19 K1 (KICK BOXING)
  • Dalle ore 19 POLE DANCE ASD Lunatica

LUNEDI’ 24 Febbraio:

  • Dalle ore 9 alle 13 SCHERMA Carlo ed Enzo Morghese
  • Dalle 10 PATTINAGGIO Pol. Saline Trapanesi