Anche a Trapani lunghe code davanti i supermercati

Lunghe code a Trapani all’esterno dei punti vendita dei supermercati, la gente ha cominciato a mettersi in fila intorno alle 7.30.

Come potete vedere dalle foto che abbiamo pubblicato ( foto pubblicate da vari utenti sui social network), ci sono lunghe code davanti i supermercati di Trapani e Erice e persino di fronte qualche fruttivendolo.

L’aumento delle file probabilmente è dettato anche dal fatto che da questa domenica tutti i negozi rimarranno chiusi in Sicilia, anche ipermercati e supermercati avranno le saracinesche abbassate. 

Il governo Musumeci ha confermato ieri la stretta per fronteggiare i contagi da Covid-19. E va avanti sula linea dell’intransigenza, nonostante Palazzo Chigi abbia precisato che proprio i negozi di generi alimentari saranno aperti nel weekend. Dunque, la Sicilia mantiene la strategia della fermezza, ribadita in una ordinanza firmata ieri dal presidente Nello Musumeci, che vieta anche l’attività motoria all’aperto (a Palermo una persona che faceva jogguing è stata multata) e impone una sola uscita al giorno per fare la spesa.