E’ morto Giovanni Prestigiacomo

Trapani, E’ morto Giovanni Prestigiacomo. Un altro pezzo di una Trapani che fu ha abbandonato questa città che rimane sempre più sola, una città che ha perso la storia. Prestigiacomo faceva parte di quella città piccolo borghese che nel dopoguerra, venendo da nulla, aveva costruito una piccola casta che si era fatta accettare dalla grande borghesia agraria fino a cementarla.

Giovanni Prestigiacomo era questo per la storia della sua famiglia, lui personalmente era soprattutto altro. Aveva saputo staccarsi dai luoghi comuni, facendosi accettare per quel suo modo di vivere riflettente la “cultura” dell’ambiente di lavoro frequentato: la città della moda romana e milanese. Poi c’era il suo lato umano, di grande bontà e amicizia, spuria dei pettegolezzi di quella parte di città rimasta bigotta.
A Prestigiacomo piaceva la bellezza, la frequentava, l’amava, la coltivava. Insomma un personaggio. Non solo Trapani ma anche Favignana, dove in quella bellissima casa sul mare della “praia”, un salotto sempre aperto a villeggianti e amici trascorreva le sue vacanze, perdono un pezzo della loro storia.

Editore, Direttore e redazione salutano Giovanni Prestigiacomo e si associano al dolore dei familiari