Giovane danneggia con una spranga le vetrate di un Bar in Via Fardella a Trapani

Ha seminato il panico in via fardella, brandendo una spranga di ferro in mano ha danneggiando le vetrine di un bar in via Giovan Battista Fardella a Trapani.

Il giovane ha infranto le vetrate del bar “Né too né meo” che si trova in a pochi metro da piazza Martiri d’Ungheria.

Secondo quanto appreso pare che l’atto vandalico sia stato commesso da un giovane di circa 20 anni, in apparente stato di agitazione. Subito dopo aver distrutto le vetrate, ha fatto perdere le proprie tracce andando in direzione Corso Piersanti Mattarella.

Non sono ancora chiare le motivazioni che abbiano spinto il giovane a compiere un tale gesto, il titolare ha comunicato agli agenti intervenuti di non conoscere il ragazzo.

Sarà compito della Polizia di Stato, indagare sul caso.