Lutto in casa Marsala che piange Giovanni Bua, difensore della formazione lillibetana degli anni ‘60. Questo il comunicato della società.

Marsala calcio, esprime il proprio cordoglio ai familiari di Giovanni Bua, arcigno difensore del Marsala degli anni ’60, scomparso lo scorso martedì.

Bua, soprannominato “Castelletti” – dal più famoso Sergio Castelletti – per la determinazione con la quale affrontava ogni avversario. “Castelletti” non era solo vigoroso in campo ma aveva della stoffa: il servizio di leva lo trascorse al Centro Sportivo dell’Esercito di Orvieto. Tra i suoi compagni di squadra tanti giocatori che avrebbero vestito la maglia della nazionale tra i quali De Sisti, Boninsegna e Gianni Rivera.

Al contrario del suo comportamento in campo, nella vita di tutti i giorni “Castelletti” è stato un uomo buono e generoso. È stato amico di tanti, molto conosciuto in città.

Per chi volesse porgere l’ultimo saluto a Giovanni “Castelletti”, le esequie si terranno oggi alle 15:30 presso la chiesa di Sappusi a Marsala.

Il presidente Giuseppe Milazzo e la società Marsala calcio si stringe affettuosamente ai familiari del nostro compianto Giovanni”.