L’inferno può attendere, il Trapani spera ancora

Ancora in Purgatorio. I granata di Castori si rialzano dopo la sconfitta contro il Pisa e collezionano la quarta vittoria consecutiva al “Provinciale”.

Il gol della speranza è di Luperini. Il centrocampista al 13’ insacca con un colpo di testa su cross di Colpani. Il resto lo fa Carnesecchi, ancora una volta decisivo così come Fiorillo per il Pescara. L’estremo difensore del “delfino” compie almeno 2 miracoli su Buongiorno e Luperini ed evita un passivo maggiore.

Partita intensa e dai ritmi altissimi, un invito a nozze per Odjer (migliore in campo, ndr) e Kupisz che corrono per tutto l’arco della gara.

In virtù della sconfitta della Juve Stabia, il Trapani va a -2 dal Cosenza e -3 dalla Juve Stabia (ultimo posto per i playout), in attesa del verdetto del ricorso sui punti di penalizzazione…

*foto di proprietà del Trapani Calcio