La Nazionale Italiana di Paratriathlon ha scelto Trapani per la preparazione alle Paraolimpiadi di Tokyo

Il Panathlon dà il benvenuto alla Nazionale Italiana di Paratriathlon

Ancora una volta la Nazionale Italiana di Paratriathlon ha scelto Trapani quale sede per la preparazione alle Paralimpiadi di Tokyo che, virus permettendo si svolgeranno l’estate prossima.

Il Presidente del Panathlon Club di Trapani Roald Vento, il Segretario Ciro Beneduce e il Dirigente Leo Vona, hanno dato il benvenuto al Direttore Tecnico Mattia Cambi, ai suoi assistenti e agli atleti che sono tornati a Trapani per svolgere il loro training camp che, tappa dopo tappa li porterà a Tokyo.

Il Panathlon ormai da anni riserva gran parte della sua attività e quindi del proprio impegno sociale e culturale, in favore della disabilità e del Paratriathlon in particolare, sostenendo sempre le iniziative che si svolgono sul territorio, grazie anche al contributo dato dai soci Nino Lisotta, plurimedagliato campione internazionale di Para-Archery e Leo Vona, Vice Presidente Regionale della Fitri che in questi giorni assiste gli ospiti nella sua veste di coordinatore del raduno.

Il gruppo, nel Febbraio dello Scorso anno, in previsione delle Olimpiadi 2020 poi rinviate a causa del virus, era già stato a Trapani ottenendo ottimi risultati tecnici e per l’occasione, sempre su iniziativa del Panathlon, era stato ospite del Prefetto Dott. Tommaso Ricciardi che a conclusione dell’incontro ha invitato tecnici e atleti a ritornare a Trapani con le famiglie, con o senza medaglie olimpiche, per una simpatica cerimonia che la Prefettura organizzerebbe in onore di questi straordinari atleti che attraverso lo sport riescono ad abbattere le barriere che la vita ha loro riservato.

La Nazionale che sarà a Trapani fino al prossimo 10 Marzo, ritornerà nel mese di Aprile, per un ulteriore lungo e impegnativo periodo di preparazione preolimpica; ciò, grazie anche alle favorevoli condizioni climatiche che la nostra provincia offre in questa stagione invernale.

Questi gli atleti a disposizione del Direttore Tecnico Mattia Cambi e dei suoi assistenti Diego De Francesco, Giuseppe Laface, Antonio Serratore, Luca Zenti e del massaggiatore Umberto Mariano:

Giovanni Achenza – G.S. Fiamme Azzurre

Rita Cuccuru – Woman Triathlon Italia

Veronica Yoko Plebani

Anna Barbaro – G.S. Fiamme Azzurre

Charlotte Bonin, guida di Anna Barbaro – G.S. Fiamme Azzurre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: