Blitz antidroga a Trapani, Arrestato un spacciatore: vendeva nel centro storico

Nel pomeriggio di martedì 23 giugno, nell’ambito di un mirato servizio volto a contrastare le condotte di spaccio nelle vie del centro, la Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Trapani ha tratto in arresto il pregiudicato trapanese S.A., classe ’81, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di hashish e marijuana.

Durante il pattugliamento del centro storico, i poliziotti in borghese  hanno notato S.A. nei pressi della Piazza San Francesco di Paolo, dove si aggirava con estrema circospezione portando con sé un marsupio a tracolla. Pertanto, considerati i suoi precedenti per spaccio, lo hanno sottoposto a perquisizione personale, scoprendo che, all’interno degli slip, questi celava 8 dosi di marijuana, dal peso complessivo di circa 30 grammi, e parecchie dosi di hashish, dal peso complessivo 64 grammi.

Un’ulteriore perquisizione è stata effettuata presso la sua abitazione, dove, tra la camera da letto e la cucina, sono stati rinvenuti altri 30 grammi di hashish e ulteriori dosi di marijuana.

Insieme allo stupefacente, l’arrestato portava con sé la somma di 548 euro in banconote di piccolo e medio taglio, parimenti sequestrate poiché ritenute provento dell’attività di spaccio.

Dopo la convalida dell’arresto, il Tribunale di Trapani ha sottoposto S.A. agli arresti domiciliari.