Il Trapani non scende in campo: 0-3 a tavolino, multa e -1 in classifica

Tutto come previsto. Il Trapani Calcio non scende in campo e concede la vittoria per 0-3 a tavolino alla Casertana. La formazione ospite é stata l’unica ad effettuare il riscaldamento e, dopo i 45 minuti canonici di attesa, é stata decretata la sconfitte per la compagine granata.

Il problema, questa volta, sembra esser stato il tesseramento del mister Biagioni e del medico social, figure essenziali per la disputa della gara.

Una società completamente assente, un baratro senza fine e, di riflesso, un brutto colpo per tutta la città falciata. Le promesse continuano, ma la realtà é un’altra. In tutto questo, la Lega, che fa?

*immagine di proprietà del Trapani Calcio