TRAPANI, SEQUESTRATI 1,5 KG DI COCAINA PURA. ARRESTATO UN CORRIERE PROVENIENTE DA PARTINICO

I Finanzieri del Comando Provinciale di Trapani hanno sequestrato 1,5 Kg di cocaina pura, rinvenuta a bordo di un furgone del tipo Nissan sottoposto a controllo nei pressi dello scorrimento veloce Villa Rosina, all’altezza dell’attività commerciale “MC Donald’s”.

Nell’ambito dell’intensificazione del dispositivo di controllo territoriale volto alla verifica del rispetto degli obblighi imposti dalla normativa connessa all’emergenza epidemiologica da COVID 19, ieri mattina una pattuglia di Baschi Verdidel Gruppo di Trapani ha proceduto al controllo di un veicolo identificando l’occupante in F. G. (cl. ‘95), residente a Partinico, il quale  mostrava da subito particolari segni di nervosismo, cercando di sviare gli operanti nelle attività di controllo.

Le attività di ispezione del mezzo permettevano di rinvenire, in una busta di plastica nascosta nel pannello dello sportello lato guida, un panetto di sostanza stupefacente del tipo cocaina,confezionato sottovuoto e successivamente quantificato in circa 1,5 kg.

Lo stupefacente sequestrato,sottoposto a preliminari esami narcotest,è risultato di finissima qualità e, pertanto, se immesso sul mercato avrebbe fruttato al dettaglio oltre 80.000 euro.

Il soggetto arrestato, nato in Germania ma residente a Partinico, è stato condotto presso la casa circondariale “San Giuliano di Erice”, a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Continua incessante l’attività della Guardia di Finanza a contrasto dei traffici illeciti, per la tutela della sicurezza economico finanziaria dei cittadini mantenendo alta la guardia rispetto al fenomeno del traffico di stupefacenti, primaria fonte di finanziamento anche della locale criminalità organizzata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: