Home Aldo Virzì

Author: Aldo Virzì (Aldo Virzì)

Articolo
ITALIA NOSTRA CONTRO L’ECOMOSTRO DI SAN VITO LO CAPO

ITALIA NOSTRA CONTRO L’ECOMOSTRO DI SAN VITO LO CAPO

L’ipotesi  primaria dell’eco mostro che la società “Marina Bay” voleva costruire a San Vito Lo Capo sembra scongiurata, ma l’attenzione di Italia Nostra rimane vigile, anche perché si parla insistentemente di un progetto che, per quanto ridimensionato, potrebbe risultare dannoso “con l’abbaglio di grandi investimenti, sacrificando la bellezza del territorio sull’altare della speculazione edilizia”. Mossi...

Articolo
RINO GIACALONE CONDANNATO, MA I MAFIOSI COSA SONO?

RINO GIACALONE CONDANNATO, MA I MAFIOSI COSA SONO?

Quale è la differenza giuridica nell’esprimere un giudizio, anche volgare e pesante, nei confronti di un’associazione criminale e di coloro che ne fanno parte? Nella ignoranza giuridica di chi scrive queste note non sembra esserci; c’è, forse, per la Cassazione e anche per la sezione della Corte di Appello di Palermo che ha condannato il collega Rino Giacalone...

Articolo

LA LEGA SCENDE A TRAPANI…… CON ARATA E IL SOTTOSEGRETARIO MANZATO

Dalle attività di indagine, infine, è emerso che ARATA ha portato in dote alle iniziative imprenditoriali con NICASTRI gli attuali influenti contatti con esponenti del partito della Lega, effettivamente riscontrati e spesso sbandierati dall’ARATA medesimo e di cui informava puntualmente il NICASTRI”. E ancora: “ il NICASTRI, anche attraverso il suo prestanome ARATA, intesseva una...

Articolo

L’UNITA’ SINDACALE PER IL RILANCIO DEL TERRITORIO CONTRO L’INDIFFERENZA

Non ci stanno i sindacati unitari di CGIL,CISL e UIL a subire passivamente la grave crisi economica che attraversa la nostra provincia. Non ci stanno a lottare isolati. La ritrovata unità in campo nazionale trova ampio consenso anche in campo locale, particolarmente in questa provincia che anche nel passato ha sperimentato forme di unità. Normale...

Articolo

IL DEPURATORE DI NAPOLA INQUINA, A ERICE PARTONO GLI AVVISI DI GARANZIA

Ennesima tegola giudiziaria sul comune di Erice dove non sono ancora arrivate alla conclusione una serie di indagine iniziate da mesi, ultima delle quali e più clamorosa quella relativa all’architetto Catalano ancora sottoposto agli arresti. Questa volta l’indagine riguarda il depuratore di Napola e in particolare il mancato controllo dello smaltimento delle acque che hanno comportato...

Articolo

TRA MAZARA E PREFETTURA PROLOGO ALLA FESTA DELLA REPUBBLICA

La Festa della Repubblica, fissata per domani 2 giugno, in provincia di Trapani ha avuto un prologo iniziato ieri a Mazara del Vallo e completato oggi in Prefettura. Ieri a Mazara, nella solennità dell’aula consiliare che di li a poco avrebbe visto l’insediamento del nuovo consiglio ed il giuramento del Sindaco, alla presenza della autorità militari...

Articolo

RALLO E BICA PROVOCANO IL SINDACO ED IL CONSIGLIO COMUNALE SULL’ANTIFASCISMO

In campagna elettorale per le amministrative erano i più autentici sostenitori di Giacomo Tranchida a sindaco di Trapani, nessun problema a farsi fotografare insieme, come si vede dalla foto con accanto l’attuale presidente del consiglio Guaiana. Nessun problema per le loro provenienze politiche: Tranchida dalle file del PD, Guaiana dal centrodestra, l’on. Michele Rallo e l’ing. Giuseppe Bica, già Sindaco di Custonaci, notoriamente espressione della...

Articolo

ECONOMIA AL COLLASSO. LA DENUNCIA DELLA CGIL: BISOGNA FARE PRESTO PER USCIRE DALLA CRISI

Dalla CGIL che ha riunito il suo comitato direttivo provinciale sono venuti toni forti e preoccupati sulla situazione economica della provincia di Trapani, ma anche un invito  fare presto. Di seguito il comunicato stampa emesso al termine della riunione che ha visto molti interventi e che, dopo la relazione del Segretario Generale Filippo Cutrona è ...

Articolo

Oggi il Decreto del Ministero sulla “Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019”. A Favignana si torna a pescare

“Un risultato storico. Ci abbiamo creduto e finalmente, dopo tanta attesa, vedremo le reti nuovamente in mare. Si tratta di un esito di enorme importanza, una svolta per l’isola e per tutta la comunità, che per anni ha vissuto questa tradizione. E seppur auspichiamo che sia quest’anno che nei prossimi anni si possa incrementare la...