Home Notizie Cronaca

Categoria: Cronaca

Articolo
Trapani, La guardia di finanza chiude un ristorante ad Erice: sanzionati 10 clienti seduti ai tavoli noncuranti delle norme anti-contagio

Trapani, La guardia di finanza chiude un ristorante ad Erice: sanzionati 10 clienti seduti ai tavoli noncuranti delle norme anti-contagio

I finanzieri del Comando Provinciale di Trapani, nel corso delle attività di controllo economico del territorio costantemente svolte per assicurare l’osservanza delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica, hanno sanzionato un ristoratore di Erice e altre 11 persone (10 clienti ed un lavoratore dipendente) per non aver rispettato i divieti imposti dal D.P.C.M. del 2 marzo...

Articolo
Trapani : arrestata giovane donna pusher

Trapani : arrestata giovane donna pusher

Era stata condannata ad oltre quattro anni di reclusione, la giovane tratta in arresto, la scorsa settimana, dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani. La donna era stata coinvolta nell’indagine “Reset” culminata  nell’emissione di 11 provvedimenti cautelari, nei confronti di altrettanti soggetti accusati di gestire la piazza di spaccio di via Michele Amari a...

Articolo
TRASMETTERE DATI FALSI PER EVITARE ALLA SICILIA LA ZONA ROSSA

TRASMETTERE DATI FALSI PER EVITARE ALLA SICILIA LA ZONA ROSSA

L’accusa è pesante: venivano alterati i dati da trasmettere al ministero per evitare che la Sicilia diventasse zona rossa. “ Un disegno politico scellerato”, scrive il Gip di Trapani Caterina Brignone nel provvedimento con il quali sono stati mandati agli arresti domiciliari Maria Letizia Di Liberti la dirigente del Dipartimento attività sanitaria e osservatorio epidemiologico...

Articolo
TRAPANI, FALSI DATI COVID: ARRESTATA  DIRIGENTE DEL DIPARTIMENTO REGIONE SICILIA

TRAPANI, FALSI DATI COVID: ARRESTATA DIRIGENTE DEL DIPARTIMENTO REGIONE SICILIA

I Carabinieri del NAS di Palermo e del Comando Provinciale di Trapani stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Trapani, su richiesta, in via di assoluta urgenza, di questa Procura della Repubblica nei confronti di appartenenti al Dipartimento Regionale per le Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico (D.A.S.O.E.) dell’Assessorato della Salute...

Articolo
LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA UN PATRIMONIO DI OLTRE 8 MILIONI DI EURO A MICHELE LICATA, IL “RE” DELLE SALE DI INTRATTENIMENTO DI MARSALA

LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA UN PATRIMONIO DI OLTRE 8 MILIONI DI EURO A MICHELE LICATA, IL “RE” DELLE SALE DI INTRATTENIMENTO DI MARSALA

In data odierna, in esecuzione del decreto di sequestro preventivo emesso dal Presidente del Tribunale di Marsala, Dott. Lorenzo CHIARAMONTE, su conforme richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala, militari del Comando Provinciale di Trapani hanno proceduto a vincolare risorse finanziarie, terreni, beni mobili registrati ed immobili di proprietà del noto LICATA...

Articolo
FAZIO QUERELA, IL GIUDICE ARCHIVIA NESSUNA DIFFAMAZIONE

FAZIO QUERELA, IL GIUDICE ARCHIVIA NESSUNA DIFFAMAZIONE

C’è sempre un giudice a Berlino: mai più attuale di oggi la frase attribuita a Bertolt Brecht, se si leggono le motivazioni scritte in una ordinanza che archivia la richiesta di condanna per diffamazione che un “potente” locale aveva richiesto, e non ottenuto, per un  giornalista di questa città. La premessa è d’obbligo per parlare di...

Articolo
Paceco, Conclusi i cantieri di lavoro: prossima l’’ apertura della villa comunale

Paceco, Conclusi i cantieri di lavoro: prossima l’’ apertura della villa comunale

Sono state sistemate la pavimentazione della villa comunale e un’area verde all’incrocio tra la vie Luigi Natoli e Maria Giacoma Scaduto, a Paceco, al termine dei cantieri di lavoro predisposti dall’Amministrazione comunale, finanziati dall’Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro con un importo complessivo di 176 mila euro. «Il ripristino della pavimentazione ha migliorato lo stato della...

Articolo
Trapani, rocambolesco incidente in corso Piersanti Mattarella

Trapani, rocambolesco incidente in corso Piersanti Mattarella

Incidente a Trapani  attorno alle 18:47, coinvolte 2 autovetture, l’incidente si è verificato all’incrocio tra Corso Piersanti Mattarella e via Cofano.  Secondo quanto appreso pare che Una Lancia Ypsilon che percorreva corso piersanti ( direzione centro storico ) abbia girato per via cofano e per cause ancora al vaglio, abbia dapprima sbattuto contro un auto e...

Articolo
IL LUGLIO MUSICALE COSTRETTO A RITIRARE IL BANDO PER L’ADDETTO STAMPA

IL LUGLIO MUSICALE COSTRETTO A RITIRARE IL BANDO PER L’ADDETTO STAMPA

A porre l’attenzione sul problema era stato per primo il consigliere comunale Giuseppe Lipari (soprannome affettuoso:Boccino) con una interrogazione al Sindaco. L’oggetto era il Luglio Musicale e “l’avviso esplorativo per l’affidamento dell’incarico di addetto stampa e di consulente per la comunicazione”. Lipari  nella sua interrogazione poneva una serie di domande, a cominciare dall’avvenuta pubblicazione dell’avviso sul...

Articolo
Sorpreso con due banconote false: Denunciato un tunisino

Sorpreso con due banconote false: Denunciato un tunisino

Si aggirava nel centro di Trapani con fare sospetto, il tunisino denunciato lo scorso lunedì pomeriggio dagli operatori della Polizia di Stato, per detenzione di banconote falsificate. L’uomo, nel corso di un normale controllo effettuato dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani, aveva manifestato un evidente nervosismo, che ha indotto gli operatori ad...

Articolo
DIPENDENTE COMUNALE ARRESTATO E SOSPESO DALL’UFFICIO, A SUO CARICO UNA SENTENZA DEFINITIVA PER PEDOFILIA

DIPENDENTE COMUNALE ARRESTATO E SOSPESO DALL’UFFICIO, A SUO CARICO UNA SENTENZA DEFINITIVA PER PEDOFILIA

Nulla a che vedere con il blitz scattato ieri in tutta Italia con l’arresto di tre pedofili e la denunzia dialtri intenti a scambiare foto di bambini in pose hard. Solo una causale contemporaneità, ma l’accusa è simile e la persona R.V.di anni 65, dipendente del comune di Trapani nel 2016 era già stato  fermato e accusato...