Home Notizie Cronaca

Categoria: Cronaca

Articolo
TRAPANI. AVEVANO PARTECIPATO AD UN RAVE PARTY: DENUNCIATE 65 PERSONE

TRAPANI. AVEVANO PARTECIPATO AD UN RAVE PARTY: DENUNCIATE 65 PERSONE

I Carabinieri della Stazione di Locogrande, a conclusone di mirata attività d’indagine, hanno deferito in stato di libertà 67 persone per aver partecipato ad un Rave party non autorizzato tenutosi il 26 luglio dello scorso anno.  All’epoca dei fatti, i Carabinieri della Compagnia di Trapani, con il supporto del 12° Reggimento “Sicilia”, erano intervenuti presso una cava dismessa in località Kinisia nella frazione di Rilievodove era stato segnalato un rave...

Articolo
FUNIERICE: IL CDA “USCENTE” APPROVA IL BILANCIO IN ATTIVO E ANNUNCIA LA RIAPERTURA AL PUBBLICO. MA SI ASPETTANO LE DECISIONI DEI SOCI

FUNIERICE: IL CDA “USCENTE” APPROVA IL BILANCIO IN ATTIVO E ANNUNCIA LA RIAPERTURA AL PUBBLICO. MA SI ASPETTANO LE DECISIONI DEI SOCI

Oggi è il giorno delle decisioni finali ( ricorsi alla magistratura a parte) sul destino della FuniErice. Si riunisce il consiglio di amministrazione che dovrebbe dar seguito alle decisioni prese dalla Sindaca di Erice Daniela Toscano e dal dott. Cerami, commissario del Libero Consorzio, del licenziamento di fatto dell’attuale consiglio di amministrazione, per far posto...

Articolo
Buseto, scontro tra due auto: perde la vita un uomo

Buseto, scontro tra due auto: perde la vita un uomo

Incidente mortale ieri sera  attorno alle 19:00 sulla ss187 al km 22+500 sullo svincolo per buseto Palizzolo. A perdere la vita un uomo che con la moglie si stava recando al centro vaccinale. La coppia stava viaggiando a bordo  di una yaris quando per cause ancora da accertare si è scontrato con un’altra auto.  Entrambi sono stati...

Articolo
Trapani,Aggrediscono un passante per impossessarsi del suo smartphone: arrestati

Trapani,Aggrediscono un passante per impossessarsi del suo smartphone: arrestati

Sono due i rapinatori arrestati dalle Volanti della Polizia di Stato nel primo pomeriggio di Domenica 23 Maggio. I due uomini, l’uno un quarantaquattrenne trapanese e l’altro un trentenne nordafricano, insieme ad un complice allo stato ignoto, avevano aggredito un giovane ghanese mentre si trovava nei pressi di Piazza Gian Ciaccio Montalto. Con una scusa...

Articolo
TRAPANI, EVADE DAI DOMICILIARI: I CARABINIERI LO TROVANO IN GIRO SULLO SCOOTER E LO ARRESTANO

TRAPANI, EVADE DAI DOMICILIARI: I CARABINIERI LO TROVANO IN GIRO SULLO SCOOTER E LO ARRESTANO

I Carabinieri della Stazione di Erice hanno arrestato per il reato di evasione D.A., cl 31enne trapanese. In particolare, l’uomo era sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio. I Carabinieri sono  andati a controllare se lo stesso stesse rispettando la misura cautelare ma non lo hanno trovato presso la sua abitazione. È partito subito un dispositivo finalizzato...

Articolo
Trapani, i carabinieri arrestano due persone trovate in possesso di hashish: uno si trovava in permesso premio

Trapani, i carabinieri arrestano due persone trovate in possesso di hashish: uno si trovava in permesso premio

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trapani, hanno arrestato un uomo e una donna, entrambi pregiudicati, si tratta di  M.A., cl.76 palermitano e P.A., cl.74 residente a Palermo, accusati a vario titolo del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di falsa dichiarazione ad un pubblico ufficiale...

Articolo
Roghi tra Custonaci, Valderice e Monte Cofano: la Polizia di Stato individua i presunti autori

Roghi tra Custonaci, Valderice e Monte Cofano: la Polizia di Stato individua i presunti autori

Sono ritenuti responsabili di aver appiccato numerosi focolai, tra le zone di Custonaci, Valderice e Monte Cofano, alla fine di agosto 2020, le due persone identificate dalla Squadra Mobile della Questura di Trapani, destinatarie di provvedimenti cautelari.   In particolare i due uomini, un quarantaseienne con precedenti penali ed un trentacinquenne, entrambi allevatori residenti a...

Articolo
IL COVID 19 SBARCA A FAVIGNANA, UFFICI COMUNALI CHIUSI

IL COVID 19 SBARCA A FAVIGNANA, UFFICI COMUNALI CHIUSI

Potremmo definirla la legge del contrappasso, certo assolutamente involontaria. Non ce ne vogliano gli amici favignanesi se ricordiamo l’allocuzione dantesca per stare alla cronaca di questi giorni, al cluster di Covid che si è formato nell’isola. Stando alle notizie non smentite, qualcuna ufficializzata dall’amministrazione comunale, a Favignana, che aspirava e aspira ad essere Covid free,...

Articolo
Agli arresti domiciliari senza cibo: ci pensano i carabinieri e la croce rossa

Agli arresti domiciliari senza cibo: ci pensano i carabinieri e la croce rossa

A Castelvetrano i militari della Stazione di Marinella, con la preziosa collaborazione della Croce Rossa, hanno garantito un pasto caldo ad un trentacinquenne ristretto agli arresti domiciliari. Nel corso dell’attività d’istituto, che prevede anche la vigilanza sui soggetti sottoposti a limitazioni della libertà, i militari hanno sottoposto a controllo un trentacinquenne ristretto agli arresti domiciliari...

Articolo
LE VELE DELLA DISINFORMAZIONE CONTRO IL DDL ZAN. LA PROTESTA DEI MOVIMENTI FEMMINILI

LE VELE DELLA DISINFORMAZIONE CONTRO IL DDL ZAN. LA PROTESTA DEI MOVIMENTI FEMMINILI

“I manifesti contro il ddl Zan comparsi negli ultimi giorni davanti alle scuole ed agli asili marsalesi rappresentano l’ennesimo episodio preoccupante di una minoranza  che non difende la vita, ma alimenta l’intolleranza attraverso la totale disinformazione. Succede ancora una volta a Marsala e non possiamo considerare, purtroppo, ciò che è avvenuto un episodio isolato, dovendo essere posto...

Articolo
Trapani, Trasportano droga con veicolo attrezzato: arrestati dalla Polizia di Stato

Trapani, Trasportano droga con veicolo attrezzato: arrestati dalla Polizia di Stato

Sembravano una normale coppia di fidanzati, ma in realtà trasportavano stupefacente, i due corrieri della droga arrestati dagli agenti della Squadra Mobile di Trapani, all’ingresso della città. Le due persone, un uomo trentasettenne e una donna ventiquattrenne, entrambi di origini palermitane, alla vista dei veicoli di servizio, cercavano di invertire la marcia, ma venivano bloccati...